×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

5 luoghi misteriosi a Roma da scoprire per un tour da brividi

Chiara Carlini Chiara Carlini - redattrice

posti misteriosi roma

A caccia di fantasmi a Roma

Manca poco ad Halloween e i più coraggiosi possono intraprendere un tour alla scoperta dei posti più spaventosi in città. Leggende e luoghi da brividi vi aspettano… Potete visitare una Roma diversa ed è anche un’occasione per conoscere lati della città che non immaginate. Ecco quali sono i cinque posti che abbiamo selezionato per voi:

1. Museo Delle Anime Del Purgatorio

Questo museo non è molto conosciuto. Di certo non è uno di quei posti che i turisti mettono nella lista delle cose da vedere a Roma. Ma chi ha la fortuna di vivere nella capitale, può esplorare la Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio. Il museo delle anime del Purgatorio si trova nella sagrestia della chiesa e proverebbe l’esistenza del Purgatorio, attraverso un’esposizione di documenti e testimonianze.

Tra le varie testimonianze delle apparizioni dei morti, c’è quella del 1875 di Luisa Le Sénèchal apparsa a suo marito Luigi Le Sénèchal, nella loro casa di Ducey (Manche-Francia), lasciandogli come segno l’impronta di cinque dita sul berretto da notte.

Dove: Lungotevere Prati 12. Per maggiori informazioni sugli orari e sugli ingressi: 06 6880 6517.

2. Museo Laboratorio della Mente

Il museo Laboratorio della Mente ha l’obiettivo di documentare la storia dell’ex manicomio, stimolando le riflessioni sul paradigma salute/malattia, sull’inclusione sociale e sulla politica delle cure. Il percorso si snoda nel VI padiglione dell’ex manicomio di Roma di Santa Maria della Pietà. Qui grazie a delle esposizioni virtuali potrete entrare nella mente di un soggetto malato e vedere il mondo dal suo punto di vista.

Dove: P.za di Santa Maria della Pietà, 5. Il museo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, è obbligatoria la prenotazione telefonica al seguente numero 0668352858. Il biglietto ridotto costa 5 €, l’ingresso intero 7 €.

3. I fantasmi di Castel Sant’Angelo

luoghi paurosi roma
Mauro Grazzi/Unsplash

Secondo la leggenda, Beatrice Cenci era una giovane nobildonna romana. La fanciulla era vittima di un padre violento che abusava anche di lei. Per questo motivo, Beatrice e il resto della famiglia decisero di uccidere l’uomo. Ma poi vennero condannati a morte sul ponte Sant’Angelo. Da allora, ogni anno a metà settembre, il fantasma della bella torna ad aggirarsi nei pressi di Castel Sant’Angelo insieme al Boa che la decapitò.

4. Il museo degli orrori di Dario Argento

Questo museo si trova nei sotterranei del Profondo Rosso store. Un museo spaventoso dedicato ai film del famoso regista del cinema horror Dario Argento. Qui troverete i materiali originali usati dal film-maker in Phenomena, Opera, Demoni, La Chiesa, La Sindrome di Stendhal… A guidarvi nel tour da brividi sarà la voce di un fantasma.

Dove: Via dei Gracchi, 260. Il museo è aperto dal lunedì al sabato (tranne i festivi), orari: 11.30-13, 16-19. Il biglietto costa 5 €.

5. Chiesa di Santa Maria della Concezione dei Cappuccini

ossario roma
MATTES René/ Hemis via AFP

In questa chiesa a Roma sono esposte delle ossa umane. Per la precisione, nella sua cripta sono conservate le ossa di circa 4.000 frati. La particolarità è che le ossa sono state utilizzate per decorare le pareti delle cinque cappelle. L’intento è quello di far capire che il corpo serve soltanto ad ospitare l’anima.

Dove: via Vittorio Veneto, 27, 00187 Roma. Aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, il biglietto intero costa 8.50 , ridotto 5 .

Guide Segrete