×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

I migliori fritti di Roma: 5 posti da non farsi scappare in città

Chiara Carlini Chiara Carlini - redattrice

fritto roma

Supplì, panzerotti, calzoni e tanto altro

I pregiudizi salutisti sui fritti sono stati ribaltati dalle ultime ricerche condotte. Infatti, se mangiato con moderazione (massimo due volte a settimana), il fritto aiuterebbe a prevenire il cancro, il diabete e la perdita della vista. Quindi, una volta a settimana una bella frittura è concessa. E a Roma ci sono dei posti dove è veramente buona. Ecco 5 locali da provare in città:

I Fritti de Sora Milva

In zona Ponte Milvio “I Fritti de Sora Milva” è tra i locali più conosciuti. Un posto da provare per chi ama i fritti. Troverai supplì tradizionali, amatriciana, cacio e pepe, tantissime polpette, mozzarelline di bufala, olive ascolane, fiori di zucca, verdure, nuggets di pollo e patatine. È aperto dal martedì alla domenica: 11:30 – 21:30.

Dove:  via Cassia, 4, 00191 Roma.

Fish-Lab

Hai voglia di una buona frittura di pesce? Non tanto distante da Ponte Milvio trovi Fish-Lab. È uno street sea food, dove puoi assaporare il pesce fritto in gustosi panini o da solo. C’è veramente l’imbarazzo della scelta. È aperto dal martedì al sabato sia a pranzo che a cena, il lunedì solo a cena.

Dove: via Riano, 36, 00191 Roma.

I Fritti Di Penelope

Se capiti a Primavalle, devi assaggiare i Fritti di Penelope. Ricette di famiglia, ingredienti freschi e prodotti artigianali, sono questi i tre pilastri del locale. Potrai assaggiare i supplì classici, alla Amatriciana,’Nduja, Americano, Cacio e Pepe e altri stagionali come quello zucca, provola e salsiccia. Aperto dal lunedì al sabato dalla mattina all’ora di pranzo.

Dove: via Pietro Gasparri, 11, 00168 Roma.

La Casa del supplì

casa del suppli

La Casa del Supplì è una storica insegna capitolina. A Roma ci sono tre locali: a Trastevere, Piazza Re di Roma e in via Furio Camillo. Qui il supplì viene proposto nelle cinque versioni disponibili tutto l’anno (classico, ragù, amatriciana, funghi e piselli, cacio e pepe) più quelle stagionali. Nel menu, inoltre, troverai: calzoni ripieni alle patate croccanti, fritti romani e pizza romana (tonda e al taglio).

Mató Street Food

Siamo in zona piazza Bologna e in questo locale, specializzato in street food, potrai assaporare la specialità tipica pugliese: il panzerotto. Ma anche altri prodotti tipici della regione, come la puccia, la focaccia e i rustici leccesi. Un piccolo angolo di Puglia nella capitale, se senti nostalgia dell’estate. Per dessert puoi mangiare anche il panzerotto alla Nutella.

Aperto tutti i giorni, dal martedì al sabato anche a pranzo.

Dove: via Lorenzo il Magnifico, 26, 00162 Roma.

 

 

Mangiare e Bere