×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

Coronavirus: la Nuvola di Fuksas potrebbe diventare il centro vaccinale numero uno a Roma

Secret Roma Secret Roma

nuvola fuksas

La Nuvola per somministrare il vaccino

Venerdì scorso i tecnici della Regione e della Asl Roma 2 hanno visitato la Nuvola all’EUR. Dopo il sopralluogo, i tecnici hanno dato l’ok: il centro congressi può diventare un centro vaccini anti-Covid. La struttura di viale Asia si sviluppa su un’ampiezza di 55.000 mq e la sue dimensioni consentirebbero di vaccinare 5.000 persone al giorno. Lo ha affermato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

Quando la campagna di massa entrerà nel vivo, diverse location della capitale potranno essere trasformate in centri vaccinali. Come riporta la Repubblica, la Regione attualmente sta vagliando diverse strutture, come l’AuditoriumExpo.

A Roma gli altri centri già a disposizione per la somministrazione del farmaco anti-Covid sono il piazzale della croce di Tor Vergata, la città militare della Cecchignola e l’aeroporto di Fiumicino. Presso l’aeroporto l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio vuole realizzare 12 piste per le vaccinazioni.

Foto: Raptchatre, via Wikimedia Commons

News