×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

5 posti dove mangiare un delizioso tiramisù a Roma

Secret Roma Secret Roma

tiramisù roma

Il miglior tiramisù a Roma

Il tiramisù è un dolce tipico italiano conosciuto in tutto il mondo. Le sue origini risalgono agli anni 60 e vengono attribuite al Nord Italia, in particolare al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia. La ricetta è molto semplice e gli ingredienti da utilizzare per creare il dolce freddo sono pochi: mascarpone, uova, zucchero, savoiardi, caffè e cacao amaro in polvere.

Questo dolce non ha stagioni, viene mangiato tutto l’anno. Molte sono le sue varianti: ai frutti rossi, al pistacchio, alla Nutella e tante altre. A Roma ci sono molti posti da provare se si ha voglia di coccolarsi un po’ con un buon tiramisù.

Secondo te qual è il migliore nella capitale? Noi abbiamo scelto 5 locali che ci piacciono per l’offerta e gli abbinamenti particolari. Classico o originale? A te la scelta.

1. Mr. 100 Tiramisù – Roma Centro

Ben 838 recensioni su Google e per un pelo non arriva alle 5 stelle. Mr. 100 Tiramisù è un locale a due passi dal Pantheon che propone ben 100 tipi di tiramisù! Per gli amanti dei dolci è il posto ideale: tante le varianti. Il tiramisù al Kinder Bueno, Mars, Bounty, Kit Kat, ma anche alcolici: con Mojito, Moscow Mule, Disaronno, Amaretto e Cioccolato Fondente (6 euro l’unità). Mr. 100 Tiramisù, però, è anche Wine bar con una buona proposta di vini, da ogni parte d’Italia, accompagnati da taglieri di formaggi e salumi. Per chi ordina da casa propone il box aperitivo con vino, prosecco o birra. Insomma, da provare per una cena/aperitivo con dolce e brindisi.

Dove: Via dei Sediari, 11/12, 00186 Roma.

2. Pompi – Re di Roma

Pompi a Roma viene definito il regno del tiramisù. Il suo prodotto artigianale delizia il palato; puoi provare il tiramisù classico, alla fragola, al pistacchio, alla nocciola e banana e cioccolato. La monoporzione costa 4 euro però si possono ordinare anche diverse torte al tiramisù per un evento speciale in famiglia. Per gli innamorati ci sono le torte a forma di cuore!

Nel Lazio trovi diversi negozi Pompi: otto in tutto.

Dove: Via Albalonga, 7 b, 00183 Roma.

3. MiTiroSù – Montesacro/Nuovo Salario

Da MiTiroSù scegli tu come comporre il tuo tiramisù e dove mangiarlo: coppetta, cornetto o maritozzo. Anche gli ingredienti sono a scelta per creare il dolce dei tuoi sogni. Non ti piacciono i savoiardi? Allora puoi sostituirli con i biscotti Gentilini o pan di spagna. E poi guarnire il tutto con Nutella, frutta fresca, nocciola, pistacchio e tante altre guarnizioni. Carino il test sul loro sito per scoprire quale tiramisù sei. Porzioni a partire da 3,50 euro.

Dove: Via Angiolo Cabrini 14b, Roma.

4. Dolce Roma – Quartiere Trieste

Dolce non è soltanto un ristorante ma anche una Cakefactory ed è il posto ideale per una merenda in città. La location è molto carina e i suoi piatti oltre ad essere buoni sono anche molto belli. Nel pomeriggio il ristorante si trasforma in una calda sala da tè con esclusive selezioni di tè, caffetteria e dolci gustosi. Potrai comporre il tiramisù a tavola, a seconda dei tuoi gusti.

Dove: Via Tripolitania, 4, 00199 Roma.

5. Tiramisù Trastevere

Sa Tiramisù a Trastevere, nel cuore di Roma, il dolce della tradizione italiana qui si può trovare in molte varianti. Il tiramisù artigianale viene preparato senza utilizzare l’uovo crudo, una ricetta particolare ideata da Orietta, moglie del proprietario Angelo. Oltre alla ricetta classica, ma senza glutine e uovo crudo, le creazioni dei pasticceri sono tantissime: Pan di stelle & Nutella con cioccolato fondente, frutti di bosco freschi, Birramisù con arachidi, caramello e birra artigianale, pistacchio di Bronte, Oreo & Nutella, fragole e cioccolato fondente, sbriciolata al tiramisù, ecc.

I prezzi per le porzioni vanno da 3,50 a 4,50 euro.

Dove: Via di S. Francesco a Ripa 29, Trastevere.

Foto principale: Shutterstock

Tags: cioccolato, torta
Gastronomia