×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...

Castello di Santa Severa: una delle migliori attrazioni al mondo

Secret Roma Secret Roma

castello santa severa

Il Castello di Santa Severa

Il Castello di Santa Severa, in provincia di Roma, è una delle migliori attrazioni del mondo. E a dirlo non siamo noi di Secret Roma, ma l’ambita lista del Time (World’s Greatest Places) e TripAdvisor. Quest’ultimo l’anno scorso l’ha premiato con il riconoscimento Traveller’s Choice. Prima del Covid-19, infatti, il Castello di Santa Severa, nel comune di Santa Marinella, era la meta scelta da molti turisti che volevano godersi anche il mare vicino alla capitale.

La storia del Castello di Santa Severa

castello santa severa

L’antico maniero ha una lunga storia alle spalle. Il nome Severa deriva da una martire cristiana che venne uccisa in questo luogo il 5 giugno del 298 d. C., sotto l’impero di Diocleziano.

Antica sede di una colonia romana, Castrum, divenne residenza di ricche famiglie romane in età imperiale. La Torre del Castello fu costruita a metà del IX secolo da Papa Leone X. La struttura come oggi la vediamo venne creata nel XIV secolo. Il maniero per tanti anni appartenne all’Ordine del Santo Spirito.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, il castello venne utilizzato dai tedeschi come base strategica. Oggi è proprietà della Regione Lazio, che dal 2014 ha deciso di far conoscere questo straordinario patrimonio laziale attraverso l’apertura estiva.

Castello di Santa Severa Ostello e Matrimoni

Dal 2017 il Castello di Santa Severa ha iniziato un nuovo percorso culturale. Nell’edificio posto al primo piano è stato aperto un ostello per giovani e famiglie.

All’interno del Castello poi si possono organizzare anche eventi importanti, come un matrimonio da favola vista mare a pochi chilometri da Roma.

Dove si trova?

Il Castello di Santa Severa si trova a Santa Marinella: SS1 Via Aurelia, Km 52,600, 00058. L’aeroporto di Roma più vicino è quello di Fiumicino.

Immagine di copertina: Shutterstock.com

Cultura